Home - Ultramins - Trasmettitori a ultrasuoni cavitanti che ottimizzano l'acqua


Ultramins



Ultramins

Emettitori a ultrasuoni cavitanti USAF™. Per un'acqua fusa ottimale, priva di alghe, biofilm e agenti patogeni.

Benvenuti all'Ultramins

Forniamo trasmettitori a ultrasuoni cavitanti USAF™ che disinfettano l'acqua in bacini, serbatoi, pozzi e silos. I nostri trasmettitori eliminano le alghe, combattono il biofilm esistente, prevengono la nuova crescita e controllano altri microrganismi presenti. L'uso dei trasmettitori catalitici a ultrasuoni USAF™ è ecologico, non richiede manutenzione ed è conveniente. Inoltre, il funzionamento dei trasmettitori consente di ridurre l'uso di prodotti chimici. Il nostro sistema assicura la migliore irrigazione per ogni coltivatore, lo garantiamo!

Funzionamento cavitazione ad ultrasuoni

Come funzionano i nostri trasmettitori a ultrasuoni cavitanti USAF™?

I nostri emettitori di ultrasuoni cavitanti inviano costantemente suoni nell'acqua ad altissima frequenza, creando cavitazione. La cavitazione è la formazione di bolle di gas tra le molecole d'acqua, che diventano sempre più grandi a causa del suono persistente; alla fine le bolle di gas diventano instabili e implodono.

Per saperne di più

Opportunità

Bacini/Laghi

Bacini/Laghi

I nostri trasmettitori consentono di ottenere un'acqua di bacino pulita e limpida. Rimuovono facilmente alghe e biofilm da qualsiasi bacino o lago. Anche altri agenti patogeni vengono uccisi in prossimità del trasmettitore.

Per saperne di più
Silo's / Pozzi d'acqua

Silos / Pozzi

Nei silos e nei pozzi, i nostri emettitori combattono alghe, biofilm, batteri, funghi e persino virus.

Per saperne di più

Prodotti

Domande?

Chiedetelo qui

Indirizzo di visita

De Corantijn 87a
1689AN Zwaag
Paesi Bassi

Contatto

 085 - 023 10 97
 info@ultramins.com

Contattateci
=
=

"Il pericolo del biofilm è spesso sottovalutato".

Molti coltivatori lavorano quotidianamente per monitorare e migliorare l'acqua di irrigazione. L'attenzione è spesso rivolta alla...

La collaborazione tra Ultramins e Sun on Water Basin diventa realtà!

Nuovi sviluppi del sistema di pannelli solari sul bacino idrico Tholen - I pannelli solari sono molto diffusi. Sempre più aziende li montano sui loro tetti e...

Niente più fanghi fino ai polpacci: "Rimuove facilmente tutte le alghe e il biofilm".

Niente più fanghi fino ai polpacci: "Rimuove facilmente tutte le alghe e il biofilm".

Pubblicato il: 1 maggio 2024 Una rotazione delle colture più facile quest'anno rispetto al precedente: chi non la vorrebbe? Cosa aiuta...

Ultramins al GreenTech RAI, Amsterdam 11, 12 e 13 giugno

Ultramins al GreenTech RAI, Amsterdam 11, 12 e 13 giugno

Anche quest'anno Ultramins è presente al GreenTech RAI Amsterdam. La fiera dell'orticoltura più importante d'Europa, dove ogni anno...

Recensioni

Koen Saris - Wijnen Square Crops - peperone dolce/cetriolo - Casa del raccolto - Grubbenvorst - Paesi Bassi

"Per Wijnen Square Crops la qualità dell'acqua di irrigazione è uno dei punti cardine della nostra politica. Per questo motivo, non corriamo alcun rischio quando apportiamo modifiche al nostro sistema idrico.

L'Ultramins è arrivato da noi perché abbiamo due grandi piscine, rispettivamente di 13.000 m2 e 15.000 m2, e stavamo lottando per liberarle e mantenerle libere da alghe e biofilm.

La tecnologia impiegata dall'Ultramins per combatterla, le onde ultrasonore cavitanti, era nuova per noi e il suo funzionamento sconosciuto. Eravamo quindi un po' titubanti, ma sulla base delle buone esperienze di altri coltivatori, abbiamo iniziato con 4 trasmettitori USAF™ nel bacino più grande. Dopo un po' di tempo, abbiamo visto un effetto insufficiente e abbiamo seguito il consiglio originale di Ultramins, aumentando il numero di trasmettitori a 8.

L'altro bacino abbiamo continuato a trattarlo come abbiamo sempre fatto, con un dispendio di ore di lavoro e di risorse. La differenza tra i bacini è stata crescente. Nel bacino in cui si trovavano i trasmettitori, abbiamo visto che le alghe sono scomparse rapidamente, il bioflim si è ridotto in modo significativo e non abbiamo dubbi che scomparirà completamente. Con ciò, ci è stato chiaro che i trasmettitori stavano funzionando bene.

Ci fa risparmiare molto tempo in termini di trattamento e controllo dell'acqua, perché ora non dobbiamo più preoccuparcene. A parte l'investimento una tantum e il (basso) consumo energetico, non ci sono ulteriori costi di manutenzione.

Questo sistema soddisfa i nostri standard elevati e raccomandiamo ad altri coltivatori di rivolgersi a Ultramins per esaminare la loro situazione. Ci pensano bene e in modo professionale!".

Koen Saris - Wijnen Square Crops - peperone dolce/cetriolo - Casa del raccolto - Grubbenvorst - Paesi Bassi
Proeftuin Ron Peters - Tomatoes - La prima azienda che lotta contro i virus

"Non ho dubbi sul fatto che questo sistema di USAF™ sia in grado di eliminare ToBRFV e altri microrganismi nelle acque di scarico e di versamento. Inoltre, questo sistema presenta grandi vantaggi rispetto ai sistemi UV o ai sanificatori a base di gas. Questo sistema a ultrasuoni non richiede alcuna manutenzione e non è nemmeno necessario il monitoraggio".

"Nel corso di un lungo periodo, abbiamo effettuato diversi test e da questi abbiamo ottenuto campioni di foglie valutati attraverso il test PCR. I risultati della PCR hanno confermato l'immagine delle piante, che apparivano sempre felici. Le piante che hanno ricevuto acqua virale non trattata hanno mostrato immagini virali entro 2-8 settimane e sono diventate progressivamente più deboli. È importante sottolineare che nessun coltivatore sarà mai in grado di ottenere questo rapporto di virus nella propria acqua di coltivazione, il che rende i risultati ottenuti ancora più speciali."

Leggete qui lo studio completo:

ProeftuinRonPeters_USAF_ToBRFV_testing_NL

RonPeters_USAF_ToBRFV_testing_ENG

Proeftuin Ron Peters - Tomatoes - La prima azienda che lotta contro i virus
Florian Locher - Fresh Venture Farms - Peperoni - Canada

Lavoriamo con Ultramins e Robert da circa 3 anni. Poiché all'inizio eravamo scettici sul suo funzionamento, abbiamo iniziato a trattare il nostro laghetto di 2.200 m2 solo con i trasmettitori. 

 

Il nostro stagno è uno stagno naturale e quindi non ha copertura. L'acqua contiene molta "polvere di argilla" che la rende molto torbida. Questo è stato un problema per noi perché non potevamo far trattare l'acqua con un sistema UV. Non avrebbe funzionato. Ma con i trasmettitori, le alghe sono state eliminate in un tempo relativamente breve, in circa 3 settimane.

 

Dopo aver visto buoni risultati nel laghetto utilizzando 2 trasmettitori USAF™ DT da 100 watt, abbiamo deciso di trattare anche i nostri 2 silos con trasmettitori a ultrasuoni. Non ce ne siamo pentiti neanche per un attimo. Abbiamo posizionato 1 trasmettitore nel nostro serbatoio di scarico sporco per garantire che non si sviluppi il biofilm. Abbiamo inoltre collocato 5 trasmettitori nel nostro serbatoio dell'acqua di alimentazione giornaliera + aggiunta di H2O2. Il serbatoio dell'acqua di alimentazione giornaliera è riempito con acqua di stagno e di scarico trattata. Entrambi i silos hanno una capacità di 400m3. 

 

Il nostro consumo annuale di H2O2 è diminuito di 20-25% e l'acqua è sempre di buona qualità, senza alcuna manutenzione o monitoraggio. Il nostro serbatoio di alimentazione diurna si riempie di notte, l'acqua viene trattata con H2O2 per tutta la notte e il giorno dopo viene distribuita alle piante. Possiamo dire onestamente che non abbiamo alcun problema con l'irrigazione. Probabilmente è difficile da credere per chi non ha mai utilizzato questo sistema, ma anche per me è stato così.

Questo sistema mi fa risparmiare molto tempo perché so che l'acqua è sempre di buona qualità. Il sistema è stato facile da installare, senza dover apportare alcuna modifica al nostro impianto di irrigazione. Finora non ho riscontrato alcun aspetto negativo nel suo utilizzo.

 

Posso raccomandare Ultramins a tutti. È buono e affidabile.

Florian Locher - Fresh Venture Farms - Peperoni - Canada
Gerwin de Vries - Asilo nido Witloof LOF - Witloof - Espel - Paesi Bassi

Come coltivatore di cicoria attento alla sostenibilità e al futuro, mi sono messo in contatto con Ultramins. Ero curioso di sapere se potevano aiutarmi anche con i loro trasmettitori per controllare/prevenire la phytoftora, un problema comune nella coltivazione della cicoria. Al momento, uso ancora il Pergado come additivo all'acqua, che di per sé è adeguato, ma col tempo voglio ridurne al minimo l'uso o smettere di usarlo. Inoltre, la legislazione potrebbe essere ulteriormente inasprita, quindi ho pensato che sarebbe stato saggio cercare un'alternativa adesso.

Su consiglio di Ultramins, abbiamo collocato un trasmettitore USAF ST60 nel bacino vicino alla cella di traino, che ha una dimensione di circa 2m3. Per le prime 3 settimane, abbiamo utilizzato ancora 50% per cento di Pergado. Al momento del raccolto, non c'erano tracce di phytoftora sulle radici e anche l'acqua era pulita. Nella coltura successiva, abbiamo utilizzato nuovamente il canale per tre settimane, ma senza aggiungere Pergado. È stato molto emozionante, perché normalmente non lo avremmo mai fatto, soprattutto con una cella di estrazione piena fino all'orlo. Poiché il primo "giro" era andato bene, abbiamo osato farlo comunque.

Ma anche in questo caso il risultato è stato eccellente!

Quindi il trasmettitore USAF™ ha certamente svolto il suo lavoro senza che noi dovessimo preoccuparcene. Quindi può essere un'alternativa molto valida e soprattutto sostenibile ad altri mezzi. Questo mi fa sentire bene come coltivatore!

Infine, vorrei sottolineare che mi piace molto la collaborazione e il pensiero dell'Ultramins.

Gerwin de Vries - Asilo nido Witloof LOF - Witloof - Espel - Paesi Bassi
Patrik Sigg - Sven Sigg - Pomodori - Närpes, Finlandia

Siamo orgogliosi di essere il più grande produttore di pomodori in Finlandia e innoviamo continuamente il nostro processo di coltivazione. Uno dei nostri punti focali è la creazione di acqua di irrigazione pulita e sostenibile. A causa della presenza di grandi quantità di alghe nei nostri bacini, abbiamo avuto molti problemi di intasamento dei filtri. Un problema che costa continuamente molto tempo e quindi denaro per essere risolto.

Dopo aver installato gli emettitori a ultrasuoni USAF™ contro alghe, biofilm, funghi e virus, abbiamo notato un'enorme differenza di alghe nell'acqua del bacino e non abbiamo più problemi di alghe nei filtri..

Siamo quindi molto soddisfatti e non dobbiamo più preoccuparci né dell'acqua del bacino né dei filtri. Ora l'acqua arriva più pulita anche nei silos, con conseguenti vantaggi. Quando arriva il gelo, spostiamo gli erogatori in uno dei nostri silos interni. Gli erogatori pesano solo 7 kg e sono quindi facili da spostare.

Lì possiamo anche vedere direttamente quale sarà l'effetto sull'eliminazione di agenti patogeni, virus e biofilm. Visti i buoni risultati ottenuti nel bacino, ne siamo certi! Conclusione: siamo felici di aver optato per la soluzione offerta da Ultramins.

Patrik Sigg - Sven Sigg - Pomodori - Närpes, Finlandia
Robin van Dijk - I Mastergrowers - Piante - Paesi Bassi

In una delle nostre sedi abbiamo un silo scoperto di 1.000 m3 , che riempiamo con acqua di fossa e piovana. Questo silo aveva molti problemi con la crescita delle alghe e la presenza di diversi agenti patogeni, tra cui in larga misura Pythium e Phytophthora. A causa delle numerose alghe, dovevamo spesso pulire i filtri, il che ci costava molto tempo.

Dopo aver sentito parlare molto bene di un noto coltivatore che lavorava da tempo con l'Ultramins, abbiamo fatto il grande passo e siamo stati subito sorpresi positivamente. Oltre alla rapida scomparsa della crescita delle alghe e del biofilm dal silo, durante una misurazione abbiamo notato che anche la pressione dei funghi si era notevolmente ridotta: in 2 settimane erano scomparsi più di 95% e questo con un solo trasmettitore a ultrasuoni USAF.

Abbiamo quindi acquistato rapidamente un secondo trasmettitore per uno dei nostri silos interni e questo non sarà certamente l'ultimo che ordineremo. Perché i risultati sono eccellenti e la comodità di usare questi trasmettitori ci fa risparmiare molto tempo, denaro risparmiato su altre risorse. Inoltre, risparmia molte ore di lavoro e semplicemente un sacco di seccature.

 

Robin van Dijk - I Mastergrowers - Piante - Paesi Bassi
Jan e Frans Zeinstra - Serra Dili BV & Dili Crop BV - Pomodori - Berlikum - Paesi Bassi

"Dopo aver installato i trasmettitori a ultrasuoni USAF™ nei nostri bacini, nei silos e nelle scorte giornaliere, abbiamo notato differenze significative. Per le prime due settimane si è verificato un inquinamento leggermente maggiore, poiché i trasmettitori stavano eliminando le alghe e il biofilm. Nel giro di 4 settimane, abbiamo notato che l'acqua era molto più limpida e il biofilm e le alghe erano scomparsi. L'acqua è diventata molto più trasparente e pulita ovunque, i valori misurati del nostro Vialux sono addirittura raddoppiati. Nei bacini sono stati trovati due funghi pericolosi, che si sono rivelati non più vitali dopo la placcatura presso Eurofins.

Quindi questo sistema funziona estremamente bene e i trasmettitori non necessitano di alcuna manutenzione o monitoraggio. Per quanto ci riguarda, anche i test ToBRFV a ultrasuoni dell'USAF™ condotti dal Proeftuin Ron Peters parlano chiaro. Il posizionamento dei trasmettitori è un gioco da ragazzi e non è necessario apportare modifiche al sistema idrico esistente. La comunicazione con Ultramins B.V. è avvenuta senza problemi e tutti gli accordi sono stati rispettati. Possiamo davvero consigliarlo a tutti i coltivatori".

Jan e Frans Zeinstra - Serra Dili BV & Dili Crop BV - Pomodori - Berlikum - Paesi Bassi
Len Vander Lugt, CEO - Serre Aldershot - Piante - Canada

"Alla AGL abbiamo collocato gli emettitori di ultrasuoni Ultramins USAF™ nei nostri silos di 33 metri di diametro e dopo 14 giorni abbiamo notato che il biofilm e le alghe hanno iniziato a scomparire. Dopo 4 settimane, l'acqua era pulita e limpida. Le unità a ultrasuoni funzionano 24 ore su 24, 7 giorni su 7, e disinfettano la nostra acqua a costi di esercizio ridotti. La collaborazione con Ultramins è stata eccellente. Robert è onesto, competente e ha consegnato quanto concordato. Le unità a ultrasuoni USAF™ funzionano così bene che abbiamo appena effettuato un nuovo ordine per altre unità per i nostri silos in altri siti".

Len Vander Lugt, CEO - Serre Aldershot - Piante - Canada
Frank Dekker - Dekker Glascultures - Pomodori - Prominenti - Paesi Bassi

I trasmettitori a ultrasuoni USAF™ sono il nostro unico metodo di decontaminazione

"Dopo 21 anni, finalmente non abbiamo più avuto alghe e biofilm e per molti anni non sono stati rilevati agrobatteri nella nostra acqua di versamento. Non utilizziamo altri metodi di disinfezione, quindi tutti questi risultati possono essere attribuiti 1 a 1 ai trasmettitori a ultrasuoni USAFTM. Questi trasmettitori non richiedono manutenzione e monitoraggio e funzionano 24 ore su 24, 7 giorni su 7, 365 giorni all'anno, quindi sono ideali perché fanno risparmiare molto tempo e i risultati sono molto buoni, come conferma il monitoraggio effettuato da un laboratorio rinomato. Inoltre, il fatto che con questa soluzione si siano ottenuti ottimi risultati nella lotta al virus ToBRFV mi rassicura molto".

Così l'acqua del nostro bacino è diventata molto più pulita e non ci sono più alghe in crescita, davvero senza precedenti. Anche il biofilm presente nei nostri silos e nel bacino è scomparso rapidamente. L'acqua del nostro serbatoio di miscelazione è diventata addirittura cristallina. I nostri filtri rimangono molto più puliti e quindi non c'è più perdita di pressione dell'acqua sul retro della nostra serra, con un notevole risparmio di tempo quotidiano, soprattutto in estate. Inoltre, gli emettitori a ultrasuoni USA™ non consumano quasi energia elettrica, e di questi tempi è un altro grande vantaggio".

Siamo molto soddisfatti e convinti delle prestazioni di questi trasmettitori. Possiamo consigliare a tutti i coltivatori di installare questi trasmettitori USAF™".

 

Frank Dekker - Dekker Glascultures - Pomodori - Prominenti - Paesi Bassi
Ron de Bakker - Laguna Plants - Piante - Wateringen - Paesi Bassi

"Solo quando il trasmettitore era spento abbiamo visto che fa un lavoro eccellente.

Eravamo scettici quando abbiamo acquistato il trasmettitore per vasche USAF. Ci siamo resi conto della sua efficacia solo quando, dopo 3 settimane, abbiamo scoperto che avevamo tagliato il cavo di alimentazione mentre tagliavamo l'erba e che il bacino era verde di alghe. Dopo aver riacceso l'unità, la situazione si è ripristinata rapidamente. Il trasmettitore mantiene il bacino limpido, pulito e privo di alghe. Il biofilm nel nostro bacino è ora molto pulito".

 

Ron de Bakker - Laguna Plants - Piante - Wateringen - Paesi Bassi
Simon Zwarts - Zwarts Gerberas - Fiori - Mijdrecht - Paesi Bassi

"Negli otto anni in cui abbiamo utilizzato questi trasmettitori, abbiamo avuto acqua di bacino limpida e pulita e non abbiamo mai avuto filtri intasati.

Il bacino è privo di biofilm e l'acqua è sempre limpida e pulita. Siamo estremamente soddisfatti delle prestazioni degli emettitori a ultrasuoni nel nostro bacino (circa 2.400 m2)".

Simon Zwarts - Zwarts Gerberas - Fiori - Mijdrecht - Paesi Bassi
Alex Vellekoop - Duynplant - Piante - De Lier - Paesi Bassi

L'installazione dei trasmettitori a ultrasuoni USAF è stata tempestiva e, anche dopo le calde giornate estive, non abbiamo quasi più alghe nel bacino (3.000 m2 ). Il servizio di Ultramins è stato eccellente e affidabile.

 

Alex Vellekoop - Duynplant - Piante - De Lier - Paesi Bassi
Paul van Paassen - Vivaio di pomodori P.J.M. van Paassen - Pomodori - Bleiswijk - Paesi Bassi

"Un vero e proprio complemento per ogni coltivatore".

Utilizzo i trasmettitori a ultrasuoni USAF™ nei nostri bacini e nello scarico delle acque sporche. Ho notato differenze significative, l'acqua diventa davvero molto più pulita e trasparente grazie a questi trasmettitori. Di conseguenza, la pressione dell'acqua nei tubi è maggiore e i nostri bacini sono più puliti e rimangono tali, senza più problemi di alghe.

Soprattutto con l'avvicinarsi dell'estate, questo è rassicurante e si può andare in giro ad annaffiare più spesso.

Non sono necessarie regolazioni per iniziare a utilizzare questi trasmettitori, tuttavia le differenze sono rapidamente visibili ed evidenti. I trasmettitori non richiedono manutenzione e quindi fanno risparmiare tempo prezioso al coltivatore. L'assistenza e la comunicazione con Ultramins sono rapide e di qualità.

Inoltre, la garanzia, non buono, soldi indietro, può sbarazzarsi di esso, funziona solo

Paul van Paassen - Vivaio di pomodori P.J.M. van Paassen - Pomodori - Bleiswijk - Paesi Bassi
Mindaugas Krasauskas - Verdi nordici & Katrine & Alfreds - Pomodori -Trelleborg - Svezia

Abbiamo acquistato diverse unità USAF™ per mantenere un bacino di 8.000 m2 libero da alghe e biofilm. L'installazione è stata molto semplice, come promesso. Le alghe e il biofilm sono scomparsi nel giro di 3-6 settimane. Siamo così soddisfatti di queste unità che ne abbiamo appena acquistate altre per mantenere il nostro altro bacino di 10.000 m2 libero da alghe e biofilm. La consegna e il servizio sono eccellenti".

 

 

Mindaugas Krasauskas - Verdi nordici & Katrine & Alfreds - Pomodori -Trelleborg - Svezia
Peter Bergsma - Produttori di Drenthe - Cetrioli - Produttori di Oxin - Erica

Di tanto in tanto passo davanti ai silos per sentire e controllare se tutto funziona ancora e questo è davvero l'unico lavoro che abbiamo fatto. Dopo l'installazione dei trasmettitori a ultrasuoni USAF™, la nostra acqua è migliorata notevolmente, è molto più pulita e anche più limpida. La pressione del virus della pelliccia del cetriolo è trascurabile rispetto agli anni precedenti: quest'anno abbiamo rimosso solo poche piante. Una volta che il virus è presente, è difficile liberarsene completamente. Tuttavia, con certezza osiamo dire che è il virus non si sta più diffondendo attraverso l'acqua (di scarico) della serra, il che è ovviamente una grande rassicurazione. Anche l'acqua del bacino è migliore: non contiene più alghe e biofilm. Anche il basso consumo energetico dei trasmettitori è un grande vantaggio in questi tempi.

I trasmettitori a ultrasuoni USAF™ sono davvero una grande risorsa e un risparmio di tempo per noi.

Peter Bergsma - Produttori di Drenthe - Cetrioli - Produttori di Oxin - Erica

Utilizziamo questo sistema di Ultramins dal febbraio 2022. Le unità a ultrasuoni USAF™ hanno rimosso le alghe e il biofilm in tutti i nostri silos di scarico e di acqua piovana nel giro di un mese, e da allora l'acqua è molto più limpida.

Sappiamo anche che il virus della pelliccia del cetriolo (CGMMV) non si diffonde più attraverso l'acqua di ricircolo come avviene normalmente. Abbiamo avuto ancora qualche virus, ma è rimasto molto localizzato mentre tutte le nostre piante ricevevano l'acqua dalla stessa fonte.

Un altro aspetto positivo è che questo sistema non richiede manutenzione e consuma poca energia".

Thomas Höfler - Höfler Gemüsebau - Norimberga, Germania
Patrick Avontuur - Avontuur Blanchère NL - Carpa - Laghetto Koi - Paesi Bassi

"Siamo orgogliosi proprietari di un bellissimo laghetto di 400 m2 abitato da circa 50-60 squisite koi e carpe erbivore. Purtroppo il laghetto era afflitto dalla presenza di alghe blu-verdi, un tipo di cianobatteri che, nonostante i nostri sforzi, non ha fatto che peggiorare nel tempo. Nonostante i nostri tentativi di risolvere il problema, tra cui l'installazione di una lampada UV e di un dispositivo a ultrasuoni non-USAF™, il problema persisteva, causando la sofferenza e persino la morte dei nostri amati pesci.

Fortunatamente, i nostri problemi sono stati risolti dopo aver acquistato un trasmettitore a ultrasuoni da Ultramins. È sorprendente che le alghe blu-verdi siano scomparse completamente dopo soli 14 giorni dall'installazione. Inoltre, con nostra sorpresa, sono scomparsi anche molti polipi dei pesci. Abbiamo poi scoperto che ciò era dovuto alla capacità del trasmettitore a ultrasuoni USAF™ di eliminare i parassiti presenti nel nostro laghetto. Sulla base della nostra esperienza, raccomandiamo vivamente l'uso di questo trasmettitore nei laghetti di koi più grandi per garantire la salute e il benessere dei pesci."

 

Patrick Avontuur - Avontuur Blanchère NL - Carpa - Laghetto Koi - Paesi Bassi
Geert Neerinck - Neegro BVBA - Pomodori - Belgio

"Abbiamo acquistato i trasmettitori a ultrasuoni USAF™ perché il nostro bacino era molto inquinato dalle alghe e non riuscivamo a vedere nemmeno 5 cm di profondità nell'acqua.

Dopo l'installazione, che è stata molto semplice, abbiamo subito notato che l'acqua diventava sempre più limpida e a un certo punto riuscivamo a vedere il fondo della vasca.

In estate abbiamo riscontrato un leggero aumento delle alghe, ma questo è logico in quanto vi è un continuo rifornimento naturale di alghe, che però vengono costantemente eliminate dai trasmettitori. I trasmettitori funzionano sempre e non richiedono manutenzione, quindi sono un'aggiunta molto gradita".

Geert Neerinck - Neegro BVBA - Pomodori - Belgio
Piero Vandeputte - Vandeputte Belgio - Piante - Belgio

"Avevamo molti problemi di alghe in 2 dei nostri bacini, dopo la visita di Ultramins abbiamo deciso di acquistare i trasmettitori a ultrasuoni USAF™.

Su entrambi i bacini avevamo un davanzale, ma c'erano comunque troppe alghe. Così, quando abbiamo installato i trasmettitori a ultrasuoni, abbiamo deciso immediatamente di rimuovere le vele di copertura dai bacini; ovviamente abbiamo trovato la cosa eccitante, ma Ultramins ci ha promesso che sarebbe andato tutto bene.

Dopo alcuni mesi, siamo molto convinti del buon funzionamento dei trasmettitori e non abbiamo più alcun problema di alghe, anche se è ancora presente qualche alga filamentosa, ma questa era presente fin dall'inizio e ci è stato consigliato di rimuoverla, solo che non abbiamo ancora trovato il tempo di farlo. Quindi al momento siamo molto soddisfatti del nostro bacino pulito".

Piero Vandeputte - Vandeputte Belgio - Piante - Belgio
Joost Luijk - Re del peperoncino - Peperoni - Paesi Bassi

Da molti anni coltiviamo i nostri peperoncini e naturalmente usiamo l'acqua piovana del nostro bacino anche per questo e abbiamo avuto molti problemi con le alghe.

Dopo aver letto tutte le recensioni, abbiamo deciso di collocare 2 trasmettitori a ultrasuoni cavitanti USAF™ in uno dei due bacini; in consultazione con Ultramins abbiamo valutato il punto migliore per farlo e lo abbiamo realizzato in questo modo. Senza prestare ulteriore attenzione al bacino, abbiamo notato una grande differenza dopo poche settimane e abbiamo deciso immediatamente di collocare 2 di questi trasmettitori anche nell'altra sede.

L'estate scorsa le alghe non hanno più dato fastidio e l'intero biofilm è scomparso in entrambi i bacini. Sono molto soddisfatto del funzionamento di questi trasmettitori, con ottimi risultati senza alcuno sforzo.

Joost Luijk - Re del peperoncino - Peperoni - Paesi Bassi
Theo van der Kaaij - Vivaio Kaaij - Pomodori da vite - Berlikum - Paesi Bassi

I nostri vicini hanno utilizzato per qualche tempo i trasmettitori USAF dell'Ultramins e hanno ottenuto risultati positivi. Questo ha incuriosito anche noi, ma ci siamo trattenuti perché non vogliamo correre rischi. Ultramins ci ha contattato, in quanto comproprietari di Gietwater Berlikum, dove noi e altri tre orticoltori utilizziamo un bacino di 13.500 m2 , per dotarlo anch'esso dei trasmettitori.

Per questo motivo abbiamo deciso di ordinarli anche per la nostra azienda. Inizialmente solo per i bacini di raccolta dell'acqua piovana, ma dopo la consegna dei trasmettitori ne abbiamo collocati alcuni anche nel silo di approvvigionamento giornaliero. Lavoriamo con una bassa dose di perossido di idrogeno fino a (10 ppm), che non era misurabile per 2-3 settimane. Ultramins ci ha spiegato che ciò era dovuto al fatto che il trasmettitore combinato con l'H2O2 stava distruggendo il biofilm e ciò si è dimostrato vero. La qualità dell'acqua di versamento sembra ora buona e, in termini di perossido di idrogeno, stiamo misurando di nuovo 5-10 ppm. Siamo impressionati dai risultati ottenuti finora. Abbiamo quindi acquistato altri due trasmettitori per garantire che i bacini siano pronti per la stagione delle alghe. Per noi i trasmettitori contribuiscono anche a rendere il processo di coltivazione più sostenibile, il che è un altro argomento importante per noi.

 

Theo van der Kaaij - Vivaio Kaaij - Pomodori da vite - Berlikum - Paesi Bassi